Anche l’uomo ama le borse.

Chi ha detto che solo le donne hanno bisogno delle borse?

La borsa nasce prettamente come accessorio femminile, ma già dal medioevo l’uomo ha iniziato di utilizzarla per trasportare materiali, attraverso borselli da attaccare alla cintura per portare il denaro.

Nel periodo della rivoluzione industriale era la valigetta ad essere riempita con libri e documenti, mentre durante le guerre mondiali vista la scarsità del periodo, la borsa più diffusa era in canapa, ideale per trasportare il poco pane che c’era.

Al giorno d’oggi le più diffuse sono le messenger bag, che ci permettono non solo di svuotare giacche e pantaloni da chiavi, cellulare e portafoglio, ma anche di avere il nostro ufficio portata di mano con documenti e tablet.

È con l’avvento di quest’ultimi che gli uomini hanno imparato di utilizzare le borse a seconda delle occasioni, come le borse dalle grandi dimensioni come quelle da viaggio, dalle piccole dimensioni come le pochette, le borse a tracolla oppure gli zaini.

Ognuna può essere costruita con materiali diversi, dal cuoio alla pelle, dal tessuto alla rafia, dalla plastica alla carta fino all’utilizzo di vari materiali di riciclo.

La borsa va dunque scelta con cura, facendo attenzione ai materiali, al suo utilizzo ma anche ad alcuni particolari che come sempre fanno la differenza, come la possibilità di personalizzarla e la qualità della realizzazione.

Come abbiamo notato ci sono diversi tipi di borse ed ognuna con le sue caratteristiche e funzionalità, vediamo quali sono e per chi sono più adatte.

Zaino:

Negli ultimi anni è stato rinnovato nello stile e, grazie alla pelle e ai dettagli raffinati, adesso lo possiamo abbinare anche con il nostro abito. Una borsa in grado di completare alla perfezione qualsiasi look casual. Semplice, classico e costruito per durare. La scelta perfetta per un breve viaggio di lavoro.

Pochette:

Viste le sue dimensioni, possiamo davvero dire che abbiamo tutto a portata di mano. Documenti, portafoglio, chiavi, insomma tutto quello che prima mettevi nelle tasche adesso lo puoi tenere tra le mani. Problema? Non essere in imbarazzo nel portarla e soprattutto non dimenticarla.

Borsa da viaggio:

Hai il mondo a tua disposizione, con questa borsa avrai tutto quello che ti serve per i tuoi viaggi lunghi o corti. Ideale con abbigliamento elegante o casual e, a prescindere dal materiale scelto, la puoi portare in viaggio dove vuoi grazie alla sua flessibilità e leggerezza. Lo dice il nome stesso, ideale per chi ama viaggiare.

Messenger bag:

Una delle più diffuse, alla moda e dal fascino intramontabile. Addatta ai manager se elegante e raffinata, ai creativi se insolita e originale. Pratica e resistente, può contenere tutto il necessario per il tuo business, insomma la scelta giusta se ritieni la valigetta troppo formale.

Questo elenco può aiutarti a capire con chi hai a che fare, quale può essere la borsa ideale per te o aiutarti quando sei indeciso sul regalo giusto da fare.

Non essere timido e non pensare che la borsa sia solo un oggetto femminile, scegli la borsa da uomo che fa per te nei minimi particolari e soprattutto fai in modo che ricalchi il tuo stile, perché può essere da questo accessorio che tu faccia capire che uomo sei.

Tutte le borse che vedi nelle immagini puoi trovarle sul sito Buckle&Seam ed inserendo il codice UNCOMMON10, riceverai subito uno sconto del 10% su tutti i tuoi acquisti.

Se ti è piaciuto questo articolo, lascia la tua opinione e metti “mi piace” sulla nostra pagina Facebook tobeuncommonman.