I revers della giacca: cosa sono e come sceglierli.

Guida ai diversi tagli del bavero della giacca

Che le giacche non siano tutte uguali è evidente. Ciò che invece non è affatto scontato è saper riconoscere la differenza tra i diversi tipi di giacca in base ai revers, ovvero ai risvolti di tessuto che dal collo si allargano sul petto. I revers infatti possono essere di diversi modelli e larghezze e la scelta di un tipo di rever piuttosto dell’altro determina anche lo stile della giacca e l’armonia che questa può dare alla forma del tuo corpo.

Da un punto di vista estetico, ad esempio, un bavero stretto dona un carattere più casual al look e sulle persone basse slancia la figura. I revers larghi, che coprono maggiormente l’area del petto, sono invece perfetti per gli uomini con una corporatura larga e robusta. Ma ciò che distingue i modelli di revers in maniera netta è il cran, ovvero quel piccolo spacco che interrompe la linea del risvolto della giacca separando parzialmente il tessuto del collo dal bavero vero e proprio. 

Vediamo allora nello specifico i diversi tipi di revers e, quindi, di cran.

Rever classico o dentellato

Si tratta del tipo di bavero più diffuso, comune sia sulle giacche sartoriali che su quelle in taglia. Come si intuisce dal nome, questo tipo di bavero è caratterizzato da un cran piuttosto ampio che visivamente ricorda, appunto, un dente. Lo “scalino” creato dal cran tende idealmente ad un angolo retto e il risvolto sul petto scende dritto oppure con una leggera curvatura appena visibile. Questo tipo di rever è proprio delle giacche monopetto.

Rever a lancia

Il rever a lancia, altrimenti detto “a punta” si distingue da quello classico per il cran molto stretto che non crea quell’effetto a bocca di pesce tipico del bavero dentellato. Inoltre, le punte del collo e del risvolto, invece che puntare verso l’esterno come nel modello classico, puntano in alto verso le spalle. I revers a lancia sono adatti ad un abbigliamento più formale, infatti sono comuni nelle giacche doppiopetto e sui cappotti e sono tratto caratterizzante di tight, il frac.

Rever sciallato

Il bavero sciallato è generalmente un tratto distintivo degli abiti da cerimonia e per eventi molto formali. Si tratta, infatti, del tipico rever dello smoking. In questo caso il cran non è presente ed il tessuto del risvolto scorre senza interruzioni dal collo ai bottoni della giacca. Nella sua versione più stretta, il rever sciallato è oggi divenuto abbastanza comune anche negli outlook più casual e sui blazer.

Ora che conosci nel dettaglio la differenza dei diversi tipi di revers, non potrai più sbagliare la scelta del bavero giusto per ogni occasione!

Se ti è piaciuto questo articolo, lascia la tua opinione e metti “mi piace” sulla nostra pagina Facebook tobeuncommonman.