I tre migliori modi per indossare la sciarpa.

Buttarsela addosso o indossarla per migliorare il proprio look?

Chi non ha mai ricevuto come regalo di Natale una sciarpa?

Beh sono in pochi quelli che possono dire di non averla ricevuta e chi non lo ha fatto sappia che prima o poi la avrà, ma la sciarpa non è un regalo di Natale banale, anzi, se indossata in maniera elegante oltre ad essere utile può dare anche un tocco in più al tuo stile.

Infatti è sempre più una vera e propria icona fashion della moda, un accessorio di abbigliamento prezioso ed immancabile nel guardaroba di ogni uomo, una grande protagonista che completa il tuo abbigliamento e dà quel tocco in più.

Indossata da secoli per ripararsi dal freddo, è l’accessorio più antico da quando l’uomo ha scoperto le tecniche di lavorazione della stoffa, negli ultimi anni è diventato uno degli accessori più importanti per rifinire il proprio look.

Le sciarpe inizialmente si avvolgevano attorno al collo ed alla testa, ma con il passare degli anni presero il posto del fazzoletto da collo, l’attuale cravatta, drappeggiando morbidamente a formare una spirale decorativa.

In passato dunque si usavano solo nei mesi invernali, mentre adesso sono utilizzate anche nelle mattine o nelle sere d’inizio estate, dove proteggersi dalle correnti con una sciarpa in cachemire, lino, seta o cotone quando l’aria non è ancora calda, può risultare provvidenziale.

Esistono diversi modelli e tessuti, più o meno pregiati, ma a renderla un accessorio di carattere è sicuramente il modo in cui la indossiamo.

Dunque perché accontentarsi di buttarsela addosso invece di renderla un accessorio che valorizza il proprio stile?

Possiamo annodarle ed indossarle in vari modi: a drappo, con un giro, un incrocio, come uno scalda-stomaco, con un drappo all’inverso, alla parigina, con drappo incrociato, a doppio incrocio…di seguito troverai quelli che secondo noi sono i tre modi più eleganti per indossare la sciarpa.

Doppio giro

Prendi la sciarpa ed avvolgila due volte attorno al collo lasciando i due lembi corti pendenti sul davanti.

Nodo alla parigina

Questo è il numero uno dei nodi per la tua sciarpa. Ricercato ed universale, è perfetto sia per andare in ufficio che nel tempo libero. Ideale con sciarpe piuttosto lunghe e larghe.

Drappo all’inverso

Il nodo con drappo all’inverso è avvolgente e ideale per le sciarpe di media lunghezza. Se molto ampia può avere un doppio uso, proteggere il collo e coprirti le spalle.

Se ti è piaciuto questo articolo, lascia la tua opinione e metti “mi piace” sulla nostra pagina Facebook tobeuncommonman.

Immagini: realmanstyle.com