La camicia fuori dai pantaloni: è concessa?

La risposta al dilemma della camicia da portare dentro o fuori la cinta.

Tutti noi maschietti abbiamo sentito almeno una volta il desiderio di non dover tenere la camicia costretta nei pantaloni. La voglia di una maggiore libertà di movimento ed uno stile più rilassato, però, viene giustamente messa al vaglio dall’uomo di classe a cui può sorgere il lecito dubbio che tenere la camicia fuori dai pantaloni non sia una scelta di stile accettabile.

Beh, abbiamo delle buone notizie! Sì, la camicia si può portare fuori dai pantaloni, ma solo a patto di rispettare alcune regole di base. Vediamo quali sono!

L’occasione

Mettiamolo subito in chiaro: la possibilità di indossare la camicia anche senza inserirla nei pantaloni è comunque un’eccezione alla regola, ammessa solo ed esclusivamente in contesti informali e non professionali. Per capirci, va benissimo per il weekend ma mai in ufficio. Se il tuo scopo è quello di costruirti e mantenere un’immagine di uomo di classe,  allora è bene che tu tenga sempre presente che si tratta di un modo casual di portare la camicia, ed in quanto tale non deve essere la norma.

Il modello

Altra considerazione essenziale è che non tutte le camicie possono essere lasciate fuori dai pantaloni: solo quelle simmetriche col fondo dritto! Al massimo è considerata accettabile una leggera asimmetria sul retro, quindi un po’ più lunga sulla schiena rispetto al davanti.

Il bordo asimmetrico più lungo ed arrotondato sul davanti, invece, ha precisamente la funzione di rendere più agevole l’inserimento della camicia nel pantalone, quindi lasciarlo penzolante fuori sarebbe un errore evidente.

La lunghezza 

Se vuoi tenerla fuori dai pantaloni, devi anche sapere che il retro della camicia non deve superare la base delle tasche posteriori e soprattutto coprire tutto il sedere. Sul davanti non deve superare la linea dei fianchi, come invece accade per le camicie eleganti e stondate.

La linea 

Infine, per evitare l’effetto “sacco”, consigliamo di optare per camicie slim-fit quindi non troppo ampie ed informi, bensì con una leggera svasatura sui fianchi. Attenzione, però, a non esagerare: se portata fuori dai pantaloni, la camicia deve, sì, essere un po’ sagomata, ma non troppo aderente.

Ora che hai scoperto tutto sulla camicia da portare fuori dai pantaloni, sei pronto ad indossarla in stile casual senza il rischio di sbagliare!

Se ti è piaciuto questo articolo, lascia la tua opinione e metti “mi piace” sulla nostra pagina Facebook tobeuncommonman.